Giuliano Fara

Nato a Sassari nel 1978, laureato in Scienze Naturali nella Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell'Università di Sassari, con tesi dal titolo "Gestione dell'Area Marina Protetta Isola dell'Asinara attraverso l'utilizzo del GIS". Dal conseguimento della laurea collabora attivamente col Parco Nazionale dell'Asinara su progetti riguardanti: il monitoraggio ambientale con utilizzo del GIS; la predisposizione del Piano del Parco Nazionale dell'Asinara; la predisposizione ed allestimento di sentieri naturalistici marini e terrestri. Dal 2010 in possesso del titolo di "Educatore Ambientale". 

 

Daniele Denurra

Nato a Sassari nel 1976, Medico Veterinario libero professionista, è laureato alla Facoltà di Medicina Veterinaria di Sassari nel 2004, Direttore sanitario del Centro Recupero Tartarughe Marine del Parco Nazionale dell’Asinara, Vice Presidente del Circolo Veterinario Sardo, Titolare dell' Ambulatorio Veterinario Associato " Denurra Corda" sito in Oschiri, responsabile del primo soccorso e recupero Fauna Selvatica della provincia di Olbia Tempio. Specializzato in Sanità Animale nell'Università di Sassari. Ha partecipato a numerosi congressi, corsi e incontri scientifici sulla Fauna Marina e Selvatica. Autore di diverse pubblicazioni.

 

 Laura Pireddu

Nata a Sassari nel 1975, è laureata alla facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Sassari nel Corso di Laurea in Gestione e Protezione della Fauna Selvatica.Educatore Ambientale certificato, si occupa dell’ insegnamento nell’ambito del Progetto di Educazione Ambientale del Parco dell’Asinara “Il laboratorio della Conoscenza”. Guida ambientale geomarina ed esclusiva del Parco Nazionale dell’Asinara dal 2003. Dal 2007 è iscritta al registro delle Guide Ambientali Escursionistiche della Regione Sardegna. Ha partecipato a convegni e corsi sulla Fauna marina.

 

 Giuliana Atzori

Nata a Porto Torres nel 1972, è laureata in Scienze Biologiche, indirizzo ecologico ambientale, presso la facoltà di SS.MM.FF.NN. di Sassari con tesi dal titolo “ Alimentazione naturale di Diplodus annularis e Lithognathus mormyrus catturati nello stagno del Calich. Nel 2009 si specializza in Microbiologia e Virologia con tesi dal titolo:”Endofiti potenzialmente patogeni in leguminose spontanee del Parco Nazionale dell'Asinara”. Educatore Ambientale certificato, dal 2003 lavora presso il Parco Nazionale dell'Asinara come guida ambientale escursionistica e collabora a progetti di educazione ambientale. E' iscritta dal 2007 al registro delle Guide Ambientali Escursionistiche della Regione Autonoma della Sardegna. Collabora con il Centro Recupero Animali Marini dal 2009.

 

Ilaria Loriga

Nata a Sassari nel 1982, è laureata in Scienze Naturali presso la facoltà di SS.MM.FF.NN. dell’Università degli studi di Sassari. Tesi di Laurea sulla genetica mitocondriale degli individui di tartaruga marina Caretta caretta presenti al Centro dell’Asinara. Partecipa alle attività del Centro Recupero Tartarughe Marine del Parco dell’Asinara dal 2009. Ha collaborato con l’Ente Parco Nazionale dell’Asinara alle attività di divulgazione e sensibilizzazione in ambito turistico. Educatore Ambientale certificato. Ha lavorato grazie al programma Master and Back della Regione Sardegna, presso il Dipartimento del Parco Marino Internazionale delle Bocche di Bonifacio.

 

Donatella Decandia

Nata a Sassari il 01/02/1986, laureata in Biologia Sperimentale e Applicata presso l’Università degli Studi di Sassari con tesi dal titolo “Studio dell’ibridazione in natura tra Lupo e Cane mediante marcatori uni parentali”. Regolarmente iscritta all’albo Nazionale dei Biologi, collabora con Crama dal 2010, nel 2015 entra a far parte dell’Associazione come socio ordinario. Ha partecipato a corsi di gestione e recupero degli animali marini.

 

Roberta Pitzoi

Nata a Sassari il 27/11/1987, laureata in Bio-ecologia Marina presso l’Università degli Studi di Cagliari con la tesi dal titolo “Sviluppo di tecniche per la valutazione della sensibilità chimica delle zampe nel gambero invasivo di fiume Procambarus clarkii”. Regolarmente iscritta all’albo Nazionale dei Biologi, collabora con Crama dal 2011, nel 2015 entra a far parte dell’Associazione come socio ordinario. Ha partecipato a corsi di formazione e aggiornamento  sulla Fauna Marina.