Ordine

Cetacea

Sottordine

Odontoceti

Famiglia

Delphinidae

Genere

Globicephala

Specie

Globicephala melas

 

È una specie inconfondibile per il suo melone che a volte ricorda una semisfera. La bocca è posta al di sotto e le pinne pettorali sono falcate e lunghe, mentre la pinna dorsale è grossa e inclinata verso la pinna caudale, con base più lunga dell’altezza. La colorazione è nero ebano con regione golare e ventrale spesso recante un disegno bianco. La lunghezza massima è di 7 metri per 3 tonnellate di peso.

Predilige le acque del mare aperto, molto profonde. In Mediterraneo è piuttosto comune nel bacino occidentale. Raggiunge la profondità massima di 600 metri. Una caratteristica è quella di tenere lungamente emersa la testa fuori dall’acqua in posizione inclinata verso in avanti.

Si nutre generalmente di cefalopodi e se questi non sono abbondanti, anche di pesce, consuma generalmente una quantità di cibo pari al 5% del proprio peso.

 

È  fortemente gregario, forma gruppi  di poche decine o centinaia di individui, osservabili mentre nuotano lentamente in superficie.